Catering per Eventi Speciali

Professionisti del Ricevere

Post recenti

BuonGUSTO INN....MOVIMENTO

Come scegliere la PASTA ?

Il mio Nonno Virgilio, tornava a casa dopo una lunga giornata di lavoro , era già buio, tutte le sere tornava dalla campagna. Entrava in casa, si lavava le mani grandi grandi e si sedeva finalmente a tavola. Un piatto di pasta lo attendeva, già condita, ancora nella pentola. La nonna Natala in piedi in cucina gli riscaldava la cena e lo guardava sorridendo.......già dal primo boccone Lui sorpreso che la pasta fosse ancora così al dente ......dentro e fuori omogenea, deliziosa... la amava ancor di più.....ogni giorno.

Cosa fa di una PASTA un' OTTIMA PASTA?

Quali caratteristiche deve avere per DELIZIARMI IL PALATO?

Qualsiasi Chef a questa domanda non avrebbe dubbi la sua prima ed unica risposta : la tenuta di cottura associata all'utilizzo di semole di prima qualità, Buon....Gusto assicurato.


Quali hanno queste caratteristiche? Da dove iniziare ? Iniziamo a leggere le etichette , utilissime se lette e decifrate con un poco di competenza. Proviamo a farlo ora:

100 gr. SEMOLA cruda

lunga lavorazione Integrale di qualità Dietetica (in commercio le più pubblicizzate per dimagrire)

(con l'aggiunta di integratore)

ENERGIA 356 kcal 346 kcal 330 kcal.

GRASSI 1,6 gr. 1,5 g 1,3 gr.

di cui SATURI 0,3 gr. 0,3 gr. 0,35 gr.

CARBOIDRATI 69,5 gr. 67,5 gr. 58 gr.

Di cui ZUCCHERI 3,1 gr. 2,5 gr. 0,34 gr.

FIBRE 2,9 gr. 7 gr. 15 gr.

PROTEINE 14,5 gr. 12 gr. 15 gr.

SALE 0,02 gr. 0,02 gr. 0,0005 gr.

Origine: Dati registrati dalle etichette dei prodotti, di cui non scriviamo marca né logo. Per info sui prodotti specifici :compila il modulo richiesta info sul blogazine .

Calorie praticamente simili, valori nutrizionali anche, l'unico dato che cambia è la percentuale di fibra che nella pasta integrale è doppia rispetto a quella a lunga lavorazione e quintupla in quella dietetica. Ricordiamoci però che nella pasta dietetica la fibra è integrata da un integratore (l'inulina) .

Come scegliere infine?

METTETELE ALLA PROVA!


Compratele e cucinatele a pranzo, ... mangiatele dopo qualche ora oppure a cena .......ACCIDENTI che sorpresa è ancora al DENTE !!!


Noi di Chef & Fitness optiamo sempre per la qualità , per una pasta con tenuta di cottura ottima, le fibre le integriamo con le verdure( del nostro contadino a km. zero) mantecate alla pasta, o creando un buon sugo di pomodori freschi ,senza mai dimenticare l'immancabile basilico coltivato in giardino.

MATTONI DI CONOSCENZA

LA COTTURA DELLA PASTA

(vedi post L'Arte dello Chef-Cucinare con la tecnica)


Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square